Logo Istituto Istruzione Superiore Selmi I. I. S. SELMI

Istituto Tecnico: chimica, materiali e biotecnologie - articolazione biotecnologie sanitarie
Liceo Linguistico: francese, inglese, spagnolo, tedesco
Viale Leonardo da Vinci, 300 - 41126 Modena • Tel. +39 059 352606 / +39 059 352616 • Fax +39 059 352717
Email: mois02100t@istruzione.it • PEC: mois02100t@pec.istruzione.it • Cod. Mec. MOIS02100T
Cerimonia consegna diplomi Esabac agli alunni diplomati nell’a.s. 2017-2018

Sabato 8 febbraio, nella sala Leonelli dello storico Palazzo Molza di Modena (che fu, in epoca risorgimentale, teatro di importanti vicende legate alla città), si è tenuta, in collaborazione con l'Institut Français, la  erimonia ufficiale della consegna dei diplomi EsaBac agli alunni diplomatisi, nell'a.s. 2017-2018, presso il Liceo Linguistico “F.Selmi”, sezione Internazionale. La cerimonia, presieduta dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Margherita Zanasi, si è aperta con i saluti del Dott. Andrea Bortolamasi, assessore, per la Giunta del Comune di Modena, alla Cultura, alle Politiche Giovanili e alla Città Universitaria, e con l'intervento del prof. Macciantelli, delegato, presso l'Ambito Territoriale di Modena, alle attività di PCTO il quale ha portato, a sua volta, i saluti della Dirigente dell'Ambito Territoriale di Modena, Dott.ssa S. Menabue.

I lavori sono poi proseguiti con l'intervento di Madame Nelly Mous attachée dell'Institut Français per l'EsaBac e le attività legate alla francofonia. Madame Mous, dopo aver messo in luce le opportunità di studio e di lavoro legate al conseguimento di un doppio diploma, ha evidenziato gli apprezzabili risultati raggiunti dagli alunni nel Bac, che contribuiscono, insieme a tutti gli altri corsi del Liceo, a rendere il Selmi di Modena una scuola di eccellenza sul territorio nazionale. Tra i docenti intervenuti dell'équipe EsaBac erano presenti anche la prof.ssa Susanna Ripanti ideatrice e strenua promotrice, fin dal 2011, del dispositivo EsaBac al Liceo Selmi, e il prof. Eusebio Ricci, già docente EsaBac degli alunni coinvolti nella cerimonia.

Quest'ultima ha visto anche la partecipazione degli studenti delle due classi terminali del corso EsaBac, dato il carattere non solo celebrativo dell'evento. In tale occasione infatti, tutti gli alunni, sollecitati dalla Dirigente scolastica e dai docenti presenti, prendendo spunto dal carattere internazionale dei loro studi, hanno riflettuto sulle opportunità di crescita valoriale e culturale legate all'apprendimento delle lingue, nonché sui valori fondativi dell'identità europea.

A questo proposito, gli alunni frequentanti l'ultimo anno di studi del dispositivo EsaBac, hanno recitato il testo della celebre poesia Liberté, scritta da Paul Éluard nel 1942, un inno alla libertà e una sfida all'occupazione nazista della Francia, creando un momento di grande coinvolgimento emotivo e di intensa partecipazione da parte di tutti i presenti.

 

Alcune immagini della cerimonia ed in allegato "Liberté" di Paul Eluard tradotta da Franco Fortini

Pubblicata il 11 febbraio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.