1 DICEMBRE GIORNATA MONDIALE CONTRO L’AIDS


Secondo gli esperti, negli ultimi sette anni  il numero di nuove diagnosi risulta stabile, ma il dato allarmante è che il 50% di queste avviene quando la malattia è già in fase avanzata. Quindicimila persone in Italia non sanno di essere sieropositive. L’istituto Selmi come ogni anno in occasione della giornata mondiale dell’AIDS allestisce un banchetto con materiale illustrativo per sensibilizzare sui rischi di contagio del virus HIV.

Le referenti dell’educazione alla salute proff. Gabriella Roascio e Paola Tarallo