Legalità e tutela ambientale con l'Arma dei Carabinieri


Cambiamenti climatici e crimini ambientali sono stati i temi affrontati dall’Arma dei Carabinieri, in occasione dell’incontro formativo di giovedì 23 gennaio, presso l’Aula Magna del Polo Leonardo, patrocinato dal Provveditorato e rivolto alle classi quinte degli Istituti scolastici modenesi.

L’Istituto Selmi ha partecipato alla conferenza tenuta dal Colonnello Marco Pucciatti, Comandante Provinciale del Corpo Carabinieri, con la collaborazione del Capitano Francesca Romana Fiorentini, con le classi 5^D, 5^S e 5^T del Tecnico Biotecnologie Sanitarie.

Erano presenti anche il Maresciallo Rocco Colucci, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Modena di V.le Tassoni, e il Carabiniere Mariangela Palmisano.

L’interessante progetto ha fatto riflettere sul rispetto della natura, sui traffici illeciti in materia ambientale, sugli interventi dell’Arma dei Carabinieri per la salvaguardia dell’ambiente e sul possibile contributo delle giovani generazioni, coinvolgendo gli studenti nel dibattito che ne è seguito.