NON TEMIAMO I LIBRI


La lettura sembra essere a volte scarsamente affrontabile da parte degli studenti, ma può accadere che, stimolati dagli insegnanti e dalla nascente consapevolezza dell'importanza di imparare ad esprimersi meglio, i ragazzi stessi scoprano la bellezza della lettura, se riescono ad "incontrare" il libro giusto.

È nato così il progetto "Non temiAMO i libri", che ha coinvolto la classe II F del nostro Istituto. Ciascuno studente ha elaborato un piano di letture da seguire durante l'anno e ha poi scelto il libro preferito per prepararne una presentazione da mettere a disposizione non solo dei compagni di classe, ma anche degli utenti della biblioteca.

Come?

Gli elaborati sono stati raccolti in modo da creare un puzzle digitale (con la guida della prof. Prandini, Animatrice digitale). Cliccando su ogni tessera, si può accedere alla presentazione del libro corrispondente, per averne i dati principali, la trama, una valutazione del lettore, le fonti utilizzate. L'utente della biblioteca, quindi, si troverà di fronte ad una presentazione comoda e piacevole, elaborata da un coetaneo.

Ci piace ricordare d. Milani che scriveva: La parola è la chiave fatata che apre ogni porta (lettera al Direttore del "Giornale del mattino" – Firenze, Barbiana, 28.3.1956).

 

 

Accedi al sito da qui

 

In allegato, il volantino

Non temiAMO i libri sito scuola.pdf