Prometeo, il giornalino dell'I.I.S. Selmi

Perché il nome “Prometeo”? 

Perché fu proprio questo titano ad aiutare l’uomo nella sua evoluzione rubando il fuoco agli dei, tramite un atto di estremo coraggio, e permettendo a tutta l’umanità di avere lo strumento a lei necessario. Quella di Prometeo fu una libera scelta che denota una forza altruista e intelligente, in grado di adottare uno sguardo più ampio e di trasformare la fragilità solo apparente in estrema potenza. 

La condivisione si è per lui rivelata l’arma vincente, e questo è esattamente l’obiettivo del nostro giornalino. Crediamo nello scambio e nella condivisione e siamo convinti che il nostro potere risieda dove la fragilità è vigore, l’aiuto la parola d’ordine e l’individuo il centro dell’interesse: l’aula risorse. 

Infatti, quello che .leggerete è il frutto di una collaborazione tra alunni molto diversi tra loro, qualche docente, tutor ed educatori che, come Prometeo, hanno deliberatamente scelto di condividere un unico obiettivo: creare un prodotto che abbia al centro voi, il futuro imminente, trattando temi di attualità ed interesse che possano innescare una scintilla di curiosità. 

E’ un progetto aperto, dove anche tu puoi fare la differenza, innanzitutto leggendoci e riportandoci la tua opinione e, se vorrai, diventando parte attiva della nostra squadra. Scrivi alla mail del giornalino e collabora con noi. Vieni a lasciare la tua impronta!

La redazione ti augura buona lettura!

ANNO I°

2022-01-12 PROMETEO n.1
2022-04-13 PROMETEO n.2