Proroga sospensione attività educative fino al 3 aprile 2020 - DPCM 8 marzo 2020


In applicazione al DPCM in oggetto, che stabilisce l’inclusione della provincia di Modena nell’area interessata dalle misure più restrittive di contenimento della diffusione del virus COVID-19, si rendono noti in sintesi i provvedimenti che seguono:

- sospensione delle attività didattiche prorogata fino al 3 aprile

- svolgimento attività formative a distanza per tutta la durata della sospensione, con riguardo anche delle esigenze specifiche di alunni/e con disabilità

- sospensione riunioni degli organi collegiali in presenza

- nello svolgimento di riunioni, adozione, in tutti i casi possibili, di modalità di collegamento on line

- conferma sospensione di viaggi di istruzione, gemellaggi, uscite didattiche e mobilità fino al 3 aprile 2020.

Al fine di limitare le situazioni di rischio per contagio, si ricorda che l’accesso ai servizi di segreteria fino al 3 aprile 2020 potrà avvenire esclusivamente tramite telefono oppure email

Inoltre, per evitare assembramenti, si invitano i docenti che hanno necessità di recarsi a scuola per lo svolgimento della propria attività didattica in modalità a distanza, a comunicarlo preventivamente, tramite telefono, al centralino dell’Istituto in modo da poter regolare l’accesso per piccoli gruppi e la fruizione degli spazi in modo da prevenire situazioni di affollamento, mantenendo in ogni caso la distanza di almeno un metro.

Si riporta di seguito, il link dell'Assessorato Regionale Emilia-Romagna all'istruzione inerente il DPCM 8 marzo 2020 e ulteriori disposizioni attuative DL 23.2.2020 n. 6 COVID-19

http://istruzioneer.gov.it/2020/03/08/dpcm-8-marzo-2020-ulteriori-disposizioni-attuative-dl-23-2-2020-n-6-covid-19/ (link articolo)

 

In allegato, la circolare

Circolare DPCM 8 marzo 2020.pdf