Riordino - sorteggio delle lingue richieste in relazione alle lingue studiate alle scuole medie e all’organico di istituto


Il sorteggio avrà luogo nell’atrio della scuola il giorno martedì 17 luglio 2017 alle ore 12:00

PREMESSE:

ogni anno l’istituto deve riordinare le richieste degli alunni, in relazione alle lingue richieste e all’organico dell’istituto. Già nella domanda stessa di iscrizione avevamo precisato come la scelta della seconda e terza lingua non fosse vincolante per l’istituto che ha un organico ben definito dato dal MIUR.

Poiché le richieste effettuate relative alla scelta delle lingue sono discordanti rispetto all’organico dell’istituto (2 classi di IFT, 2 classi di ITS, 4 classi di ISF) è necessario procedere ad una ridistribuzione:

sono in esubero, rispetto all’organico, le richieste di:

inglese – tedesco – spagnolo

(approssimativamente 23 esuberi, a fronte di 69 richieste di ingresso)

è invece carente, rispetto all’organico, la richiesta di:

inglese – francese – tedesco

(approssimativamente 40 richieste di ingresso, mentre sono disponibili 46 posti);

inglese – spagnolo – francese

(approssimativamente 74 richieste di ingresso mentre sono disponibili 92 posti)

I posti disponibili sono calcolati tenendo ovviamente conto delle norme sulla sicurezza, degli alunni non ammessi alla classe seconda, degli alunni sospesi (si ricorda che gli alunni con esito sospeso, e che quindi verranno scrutinati a settembre, sono da considerare ammessi alla classe successiva), del mancato perfezionamento di alcune iscrizioni, sia di alunni provenienti dalla terza media, sia di alunni non ammessi alla classe seconda. L’incertezza dei numeri ha quindi motivazioni che esulano dalla volontà di questo istituto.

Nell’operazione di riordino delle domande si sono tenuti, nell’ordine, i seguenti criteri:

1) precedenza degli alunni iscritti nei termini fissati dalla circolare ministeriale rispetto ad alunni che si sono iscritti successivamente (sono cioè stati riordinati gli alunni con iscrizioni tardive rispetto alle scadenze ministeriali)

2) prosecuzione della lingua studiata alle scuole medie (sono cioè stati riordinati gli alunni che avevano scelte discordanti rispetto alla lingua studiata alle scuole medie)

3) sorteggio: si sorteggeranno alunni che hanno richiesto ITS (richieste in esubero):

orientativamente 23 - 24 alunni che hanno studiato F, S, T, chiesto TS e che studieranno invece in base alle seconda lingua studiata o IFT o ISF.

I due sorteggi sono contemporanei e non in successione,

Il sorteggio avverrà in forma elettronica [= casuale()] in un foglio elettronico riportante i nomi di tutti gli alunni, con assegnazione di un numero casuale compreso tra 0 e 1 a tutti gli alunni: 0 = meno fortunato, 1= più fortunato.

SONO ESCLUSI DAL SORTEGGIO GLI ALUNNI CON UNA VALUTAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA PARI A 10/10

 

In alleagto, la circolare

SORTEGGIO linguistico luglio 2018.pdf