Vademecum della sicurezza - prevenzione Covid 19

E’ vietato l’ingresso e la permanenza nei locali scolatici laddove, sussistano le condizioni stabilite dalle autorità sanitarie competenti:

− l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di temperatura oltre i 37.5° o altri sintomi simil-influenzali

− il divieto di fare ingresso o di permanere nei locali scolastici, a soggetti con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37,5°;

− è vietato entrare a scuola se si proviene da zone a rischio;

− è vietato entrare a scuola se si è sottoposti a quarantena

Deve essere garantita una frequente disinfezione delle mani col gel messo a disposizione dalla scuola o con lavaggi frequenti
Deve essere garantito un buon ricambio dell’aria con mezzi naturali o meccanici in tutti gli ambienti e aule scolastiche.
Si conferma il distanziamento fisico quale misura prioritaria per ridurre il rischio di trasmissione del virus.

Allegati
MOIT0002_175823835.pdf